Per la settimana Santa in Marocco abbiamo un viaggio spettacolare da offrire

Senza troppa gente, godendo dell’ospitalità berbera, assaporando la loro cucina tradizionale ed aspettando una meravigliosa alba al suono dei tam-tam.

Modalità

Giorno 1
Marrakech / Zagora

Partiamo con veicoli 4×4, attraversando l’Atlante dal Tichka verso Aït Ben Haddou Tizin, Ksar, dichiarato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, e poi continuare il viaggio verso sud attraverso le montagne del Saghrou; El Valle d’araa palmeto, visitiamo diversi villaggi berberi e kasbah chiamati “Tamnougalte” in Agdiz. Da lì ci dirigeremo verso Zagora. Cena e sistemazione in albergo.

Girono 2
Zagora / Ramlia

Durante la giornata lungo uno dei percorsi utilizzati nel Rally Dakar attraverso i confini tra il Marocco e l’Algeria, visitando diversi villaggi berberi, tra l’oasi di Ramlia. Cena in Jaimas situato nel deserto.

www.viajesaldesierto.jimdo.com

Giorno 3
Ramlia / Merzouga / Ramlia

Presto per ammirare il sorgere del sole tra le dune e dopo la colazione andare a visitare Merzouga Erg-Chabbi, da lì faremo un viaggio a dorso di cammello e tornare a Merzouga. Più tardi andremo a Rissani a visitare il suo mercato leggendario. Nel pomeriggio si prosegue per l’oasi di Ramlia, dove passeremo la notte scorsa nel deserto.

Giorno 4
Ramlia / Las gargantas del dades

Dopo la prima colazione, andremo a Alnif dove la pista di gola di Todra vicino alla città di Tinerhir, al termine di una valle di palme e villaggi adobe circondata da montagne aspre e brulle inizia. Si tratta di una delle più famose attrazioni naturali del Marocco, un muro di 300 metri lungo un chilometro. Da qui andremo alla Dades Gorge. Cena e pernottamento in un hotel situato nelle gole.

Giorno 5
Las gargantas del dades / Marrakech

Colazione e partenza per la Dades Gorge, con le sue gole e canyon. Durante il percorso si passa attraverso villaggi berberi come Boutaghar e Skoura, situato nel cuore della valle delle palme. Nel pomeriggio seguiamo il percorso delle montagne dell’Alto Atlante a Marrakech, la città delle mille e una notte. La fine del viaggio.

Incluso

  • Trasporti in 4×4 o minibus    
  • conduttore     
  • combustibile     
  • Escursione a dorso di cammello
  • Pernottamento in tenda con cena e colazione
  • Hotel in mezza pensione: cena e colazione

Non inclusa

  • pranzo     
  • bevande     
  • biglietti     
  • Assicurazione di viaggio     
  • Suggerimenti e ciò che non è nel programma

Quest’anno organizzeremo un grande viaggio per Pasqua. 8 giorni e 7 notti in Marocco per soli 600€.

Giorno 1
Arrivo a Marrakech

All’ora stabilita, accoglienza all’aeroporto di Marrakech e trasferimento in hotel adiacente alla piazza Jamaa el Fna.

Giorno 2
Marrakech – Atlas – Valle del Dades – Zagora

Partiremo con veicoli 4×4, attraversando l’ Atlas dal Tichka Tizin ad Ait Ben Haddou, Ksar dichiarato Patrimonio Mondiale dell’UNESCO, e da qui alla Valle del Dades fino a Zagora . Cena e pernottamento in hotel.

Giorno 3
Pistas de Rally Dakar – Ramlia – Ouzina – Jdayd

Visiteremo lungo una delle piste che utilizzano per il Rally Parigi-Dakar, le oasi di Ramlia, Ouzina e Jdayd. Cena in un ostello situato nel deserto.

Giorno 4
Gran Erg Chebi – Haimas in mezzo al deserto

Proseguendo lungo la pista arriveremo al Grand Erg Chebi. Lasceremo il 4×4 per salire sui cammelli che ci porteranno nel cuore del deserto per ammirare un tramonto indimenticabile. Cena e pernottamento in mezzo al deserto in Haimas (tenda berbera)

Giorno 5
Merzouga – Rissani- Ramlia

Sveglia presto per vedere l’alba sulle dune, Merzouga e tornare dopo una buona colazione. Ci dirigeremo verso Rissani per visitare il suo leggendario mercato . Nel pomeriggio si prosegue verso l’oasi di Ramlia, dove passeremo la notte in una tenda con una cena tradizionale berbera al suono della TAM-TAM, nel cuore più autentico del deserto.

Giorno 6
Alnif – Gole del Todra – Gole del Dades

Dopo la prima colazione, ci dirigiamo verso Alnif dove comincia la pista per le Gole del Todra, vicino alla città di Tinerhir, al termine di una valle di palme e di villaggi di fango circondati da montagne scoscese e brulle. Una delle più famose attrazioni naturali del Marocco: pareti alte 300metri lunghe un miglio. Da qui andremo delle Gole del Dades. Cena e pernottamento in un albergo nelle gole.

Giorno 7
Villaggi berberi – Marrakech

Prima colazione e partenza per le Gole del Dades, con le sue gole e canyon. Lungo il percorso si passa attraverso i villaggi berberi e come Skoura e Boutaghar situato nel cuore della valle delle palme. Nel pomeriggio si seguirà il percorso delle montagne dell’Alto Atlante fino a Marrakech, città delle Mille e una notte, dove abbiamo soggiornato all’hotel della prima notte.

Giorno 8
Marrakech – Tornato a casa

Dopo la prima colazione visita alla famosa, esotica Place Jamaa el Fna, dichiarata Patrimonio Culturale dell’Umanità dall’UNESCO, all’ingresso della medina.
All’ora stabilita, ci si sposta verso l’aeroporto e fine del viaggio.

Include

  • Trasferimento dall’ Aeroporto di Marrakech
  • Veicoli 4×4
  • Autista e Guida
  • Carburante
  • Hotel mezza pensione (colazione e cena)
  • Dromedario
  • 2 notti in cena bivacco, prima colazione.

Non inclusa

  • Volo
  • Pranzo
  • Bevande
Viaggi Marocco, itinerari 4x4 nel deserto, tour di Marrakech e molto altro ancora ... Siamo esperti in viaggi organizzati dal Marocco alle proprie esigenze