Offerte ogni settimana: partenze il martedì e il sabato da Ouarzazate

Nessuna folla, godendo dell’ospitalità berbera, assaporando la sua cucina tradizionale e aspettando l’alba meravigliosa con il suono del tam-tam.

Pianificazione del viaggio

Giorno 1 Martedì
Città di origine – Ouarzazate

Ricevimento all’aeroporto e partenza per visitare la Kasbah de ait ben Haddou, città fortificata dichiarata patrimonio dell’umanità dall’Unesco.
Rientro in hotel o Riad

Giorno 2 Mercoledì
Ouarzazate – Oasi di Ramlia

Dopo colazione lasceremo Ouarzazate e ci dirigeremo all’oasi di Ramlia, una bellissima oasi di palme nella regione di Tafilalt, situata nel sud-est dell’Erg Chebbi (deserto del Sahara), vicino al confine tra Algeria e Marocco, a 80 km da Rissani.
Gli abitanti dell’oasi di Ramlia sono antichi nomadi, appartengono tutti alla tribù di Aït Khebbach, che fa parte del grande gruppo Amazigh di Ait Atta, nel deserto sud-orientale del Sahara del Marocco. Sono caratterizzati dalla loro grande ospitalità.
La strada per Ramlia attraversa bellissimi paesaggi sahariani. Trascorreremo la notte in un hotel nel cuore più autentico del deserto (possibilità di dormire nella tradizionale haima berbero) e gustare una cena tradizionale animata dal suono del tam-tam.

Giorno 3 Giovedi
Ramlia – Merzouga

Ci alzeremo presto per vedere l’alba tra le dune. Dopo una buona colazione ci dirigeremo a Merzouga, una piccola città nel sud-est del Marocco situata ai piedi del Grande Erg Chebi, nel deserto del Sahara.
Lasceremo il 4 × 4 e faremo un’escursione con i cammelli che ci porteranno sulle grandi dune del deserto, lì godremo un tramonto indimenticabile.
Merzouga è anche conosciuta come “La porta delle dune”.
Scalare le dune e guardare il tramonto e l’alba sono alcune delle esperienze che certamente non ci lasciano indifferenti.
Notte in un hotel situato nel deserto.

Giorno 4 Venerdì
Deserto – Gole del Todra – Gole del Dades

Dopo colazione andremo ad Alnif fino a raggiungere la città di Tinerhir, situata in un’ampia valle bagnata dal fiume Todra che fornisce acqua di irrigazione ai numerosi appezzamenti coltivati ​​all’ombra del palmeto. Il palmeto Tinerhir, lungo più di trenta chilometri, si estende a sud delle gole del fiume Todra, una delle porte naturali che collegano l’Atlante con il Sahara, essendo una delle oasi più belle della regione.

Le gole del fiume Todra, si trovano all’estremità settentrionale del palmeto di Tinerhir, ai piedi della catena montuosa dell’Atlante orientale. Poco a poco questo palmeto si restringe e le pareti calcaree che lo delimitano si innalzano fino a trecento metri di altezza. In alcuni tratti si restringono di appena venti metri, essendo il loro punto più stretto largo circa dieci metri.

Da qui andremo alle Gole del fiume Dades.
Cena e pernottamento in un albergo situato nelle gole.

Giorno 5 Sabato
Gole del Dades – Ouarzazate – Aeroporto

Dopo la colazione torneremo a Ouarzazate.
Trasferimento all’aeroporto e fine dei nostri servizi.

Incluso

  • Include il trasferimento Ouarzazate / Ouarzazate
  • Veicoli 4×4 o minibus
  • autista
  • carburante
  • Visita guidata alla Kasbah di Ait ben haddou.
  • Escursioni sui cammelli in Dromedario (1 per persona).
  • Alberghi in mezza pensione, cena e colazione.
  • Una notte ad Haimas con cena e colazione.

Non inclusa

  • voli
  • Pasti di mezza giornata
  • bevande
  • Assicurazione di viaggio
  • Suggerimenti e tutto ciò che non è incluso nel programma.
  • Qualsiasi servizio non menzionato nel programma.

Giorno 1 Sabato
Città di origine – Ouarzazate

Ricevimento all’aeroporto e partenza per visitare la Kasbah de ait ben Haddou, città fortificata dichiarata patrimonio dell’umanità dall’Unesco.
Rientro in hotel o Riad.

Giorno 2 Domenica
Ouarzazate – Deserto

Dopo colazione lasceremo Ouarzazate e ci dirigeremo verso il deserto di Merzouga. Passeremo attraverso il palmeto del d’Araa e attraverso diversi villaggi berberi.
Arriveremo a Merzouga, una piccola città nel sud-est del Marocco situata ai piedi del Grande Erg Chebi, nel deserto del Sahara. Merzpouga è anche conosciuto come “La porta delle dune”.
Lasceremo il 4 × 4 e faremo un’escursione con i cammelli che ci porteranno sulle grandi dune del deserto, lì godremo un tramonto indimenticabile.
Scalare le dune e guardare il tramonto e l’alba sono alcune delle esperienze che certamente non ci lasciano indifferenti.
Notte in un hotel situato nel deserto.

Giorno 3 Lunedi
Deserto – Gole del Todra – Gole del Dades

Dopo colazione andremo ad Alnif fino a raggiungere la città di Tinerhir, situata in un’ampia valle bagnata dal fiume Todra che fornisce acqua di irrigazione ai numerosi appezzamenti coltivati ​​all’ombra del palmeto. Il palmeto Tinerhir, lungo più di trenta chilometri, si estende a sud delle gole del fiume Todra, una delle porte naturali che collegano l’Atlante con il Sahara, essendo una delle oasi più belle della regione.
Le gole del fiume Todra, si trovano all’estremità settentrionale del palmeto di Tinerhir, ai piedi della catena montuosa dell’Atlante orientale. Poco a poco questo palmeto si restringe e le pareti calcaree che lo delimitano si innalzano fino a trecento metri di altezza. In alcuni tratti si restringono di appena venti metri, essendo il loro punto più stretto largo circa dieci metri.
Da qui andremo alle Gole del fiume Dades.
Cena e pernottamento in un albergo situato nelle gole.

Giorno 4 Martedì
Gole del Dades – Ouarzazate – Aeroporto

Dopo la colazione torneremo a Ouarzazate.
Trasferimento all’aeroporto e fine dei nostri servizi.

Incluso

  • Include il trasferimento Ouarzazate / Ouarzazate
  • Veicoli 4×4 o minibus
  • autista
  • carburante
  • Visita guidata alla Kasbah di Ait ben haddou.
  • Escursioni sui cammelli in Dromedario (1 per persona).
  • Alberghi in mezza pensione, cena e colazione.
  • Una notte ad Haimas con cena e colazione.

Non inclusa

  • voli
  • Pasti di mezza giornata
  • bevande
  • Assicurazione di viaggio
  • Suggerimenti e tutto ciò che non è incluso nel programma.
  • Qualsiasi servizio non menzionato nel programma.
Viaggi Marocco, itinerari 4x4 nel deserto, tour di Marrakech e molto altro ancora ... Siamo esperti in viaggi organizzati dal Marocco alle proprie esigenze